Il mercato degli elettrodomestici efficienti in Italia

Cambiamenti e trend

Il mercato italiano degli elettrodomestici sembra essere piuttosto peculiare. Gli italiani acquistano frigoriferi e lavatrici meno efficienti rispetto alla media UE, mentre le asciugatrici efficienti con pompa di calore sono estremamente popolari (il 93% delle vendite).

Frigoriferi e lavatrici: meno efficienti e più costosi

Per i frigoriferi, gli italiani in genere preferiscono i modelli più grandi. La combinazione di grandi frigoriferi e di efficienza al di sotto della media risulta in consumo energetici maggiori del 15% rispetto al resto dell’Unione Europea.

Il prezzo elevato dei frigoriferi, indipendentemente dalle classi, è piuttosto sorprendente. La causa potrebbe derivare da un mercato dei rivenditori frammentato, con una componente relativamente bassa di discount e di negozi online, e dalla preferenza per modelli grandi.

Al contrario, il prezzo delle lavatrici in Italia è minore rispetto alla media UE. Tuttavia, anche in questo caso gli italiani in media comprano modelli meno efficienti, che risulta in un consumo energetico maggiore rispetto alla media UE.

Asciugatrici in controtendenza

Rispetto alla asciugatrici, il mercato italiano è piuttosto limitato e caratterizzato da un’efficienza energetica piuttosto alta. Probabilmente per ragioni di carattere climatico, gli italiani non comprano molte asciugatrici, anche se stanno guadagnando popolarità. Detto questo, è positivo osservare come la classe più popolare sia la A++ (il 45% del totale delle vendite), nonostatnte il prezzo medio dei modelli di questa classe sia maggiore rispetto all’UE e a Francia e Germania.