Criteri di scelta apparecchi laser multifunzione

Requisiti minimi per la selezione delle stampanti

Le stampanti laser selezionate dallo staff di Topten devono rispondere ai seguenti requisiti minimi:

  • Essere conformi alla normativa Energy Star 2.0.
  • Poter stampare su carta riciclata;
  • Per le stampanti a velocità superiore di 19 pagine al minuto, la funzione fronte-retro automatica;
  • Avere un indice di efficienza energetica massimo che rispetti la seguente tabella:

 

Laser multifunzione, stampa in bianco e nero 50%
Laser multifunzione, stampa a colori 35%
Laser, stampa in bianco e nero 50%
Laser, stampa a colori 60%

L'indice di efficienza energetica calcolato da Topten è basato sul TEC (Total Energy Consumption, kWh/settimana) calcolato secondo la metodologia Energy Star. Posto come 100% il TEC massimo previsto da Energy Star, l'indice proposto da Topten indica di quanto un modello migliora le prestazioni massime previste per far parte delle liste di Energy Star.

Come sono presentate da Topten

Topten presenta le stampanti laser selezionate secondo:

  • La loro velocità di stampa (in pagine al minuto);
  • La possibilità di stampare a colori o solo in bianco e nero.

Fonti dei dati

  • Database Energy Star 2.0 (pdf)

Altre informazioni fornite da Topten

Oltre al consumo di elettricità settimanale e all'indice di efficienza energetica, Topten nelle sue tabelle fornisce anche altre informazioni utili nella scelta di una stampante laser:

  • Fronte/retro automatico: permette stampare automaticamente su entrambe le facciate di un foglio. Nel caso l'opzione non fosse disponibile, bisognerà agire manualmente.
  • Funzioni: per le stampanti multifunzione, sono indicate quali funzioni sono disponibili: stampante, fotocopiatrice, fax, scanner.
  • Velocità di stampa: indica quante pagine al minuto quella stampante è in grado di stampare. Il dato è indicato per le stampe a colori e in bianco e nero.
  • Costi elettrici (10 anni): è la spesa in bolletta che l'apparecchio causerà nell'arco del suo ciclo di vita, ipotizzato di 10 anni. Confrontando questo valore con quello del modello inefficiente presente in fondo a ogni classifica, si avrà un'idea del denaro che è possibile risparmiare scegliendo una stampante laser efficiente. Per questo calcolo, si utilizza come consumo stimato il TEC di Energy Star, con un costo dell'energia di 0,24 € al kWh.
  • Prezzo a partire da: è il prezzo più basso che si può trovare dai rivenditori online. I prezzi nei negozi potrebbero essere diversi. Laddove non presente, indica che la stampante può essere noleggiata o acquistata all'interno di un pacchetto di servizi (es. manutenzione).
  • Etichetta Blue Angel: questa etichetta si basa su una metodologia del Ministero dell'Ambiente Tedesco e prende in considerazioni diversi parametri ambientali, di salute e di ciclo di vita del prodotto.
  • Formato carta: la dimensione massima della carta (A3 e A4).

 

Ultimo aggiornamento: marzo 2017