Criteri di scelta illuminazione

Topten classifica lampadine, faretti e lampade lineari calcolando il rapporto tra flusso luminoso (lumen) e la potenza (W). I produttori devono dichiarare le caratteristiche dei loro prodotti secondo il Regolamento UE n.1194/2012 e il Regolamento collegato UE n. 874/2012.

Criteri di scelta per le lampadine


  • Classe energetica: A++
  • Ore di vita: > 15000
  • Temperatura colore: 2700-3000 K (luce calda)

Criteri di scelta per i faretti

  • Classe energetica: A+ e A++
  • Indice di efficienza energetica: < 0,17 (0,16 per i faretti con attacco GU10)
  • Temperatura colore: 2700-3000 K (luce calda)

 

Perchè questi criteri?

Il mercato oggi offre una buona scelta di apparecchi in classe A+ e A++. Altri importanti fattori per valutare la qualità di un prodotto sono il numero di ore di vita del prodotto e il numero di accensioni/spegnimenti che esso garantisce. In ogni caso, visto che il risparmio energetico garantito dalle lampadine Topten è molto elevato (fino al 100% rispetto alle lampadine fluorescenti compatte), abbiamo ritenuto importante inserire anche apparecchi dalla durata di 15.000 ore, che comunque rappresentano una durata interessante per gli utilizzi domestici.

Infine, teniamo in considerazione anche la temperature colore (misurata in gradi Kelvin), tenendo da conto solo le lampade che emettono luce "calda" e più confortevole.

Altre informazioni fornite da Topten


  • Attacco: indica l'attacco della lampadina, a vite (E14 ed E27) o a baionetta (GU);
  • Costo in 15 anni: è il costo dell'energia elettrica consumata dalla lampadina in 15 anno al prezzo di 0,23 €/kWh (fonte EuroStat).

 

Ultimo aggiornamento: gennaio 2017